Cose normali che a te sembrano sensazionali.

Un paio di sere dopo il nostro arrivo, ancora un po’ sconvolta dal “jet lag”, mi accorgo che nel salotto c’è anche la tv. (Ero così presa dalla scoperta del mondo esterno che faticavo a trovare una quotidiana ambientazione casalinga). Considerando che per i primi giorni era solo uno scorrere di immagini con poco senso, abbiamo inserito i sottotitoli in inglese e un po’ a fatica, adesso riusciamo a star dietro a qualche battuta.. 🙂

Comunque, lingua inglese a parte, un pomeriggio mi rendo conto che su qualsiasi canale io provassi a concentrare la mia attenzione era tutto un vedere attori in smoking, statuette, abiti lunghissimi ed eleganti, interviste, tappeti rossi.

Attenzione, attenzione! *.* Premiazione Oscars in arrivo!!!

Mi rendo conto di essere emozionata senza un apparente motivo, e poi penso.. Wow! Vedrò la premiazione degli Oscars Live! E saprò chi ha vinto senza leggere tutti gli articoli sui giornali e su facebook il giorno dopo! Che figata! Oltretutto stai a vedere che becco anche la tanto agognata, e desiderata dai più, premiazione dell’idolo della mia adolescenza? Il tanto amato Jack Dawson?

Ebbene sì. E’ successo. Quella sera non è servito concentrarsi sull’inglese… Assistere con un pacco di patatine, dal divano della mia nuova “casa” in Ohio, alla celebrazione degli Oscars (anche solo guardando vestiti sublimi e attori emozionati) è bastato.

E ha vinto anche Di Caprio.

#nevergiveup

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...